top of page
  • Immagine del redattoreLa Redazione

Il Cinema Alfellini è di proprietà del Comune di Grottaferrata: firmato l’atto definitivo


Il Comune di Grottaferrata ha assunto definitivamente la proprietà del Cinema Alfellini. Con la firma dell’atto definitivo, avvenuta questa mattina, si conclude ufficialmente l’iter amministrativo per l’acquisto della struttura, che diverrà presto una sala polifunzionale per attività culturali e un Teatro-Cinema comunale a disposizione dei cittadini di Grottaferrata.  

 

L'acquisto del cinema è stato effettuato tramite una procedura trasparente e in conformità con le norme vigenti. Il costo dell'acquisto è stato di 825.000,00 euro, una cifra importante ma adeguata alla rilevanza culturale dell'edificio e alla sua posizione strategica nel centro della città.

 

Nessuna complicazione dovuta al contenzioso in atto tra il venditore e un terzo soggetto privato, riguardante rapporti contrattuali tra i due e non l’edificio in sé. Il Comune ha in ogni caso trattenuto una parte della somma totale, che verrà versata solo al termine della causa legale tra le due parti. Un’ulteriore garanzia a protezione degli interessi dei cittadini e dell’Ente.

 

“Il Cinema Alfellini è finalmente patrimonio della collettività – dichiara il Sindaco Mirko Di Bernardo –. Un bene salvato dall’abbandono, che rivestirà un ruolo preminente nella promozione della cultura e nel coinvolgimento della cittadinanza in molteplici attività e progetti di respiro locale e nazionale. Esprimo immensa soddisfazione a nome di tutta l’Amministrazione comunale per il raggiungimento di questo obiettivo programmatico e ringrazio profondamente gli uffici per il grande lavoro svolto”. 


Comments


bottom of page