top of page
  • Immagine del redattoreLa Redazione

LA CITTÀ DI FRASCATI E LA DIOCESI SALUTANO MONSIGNOR RAFFAELLO MARTINELLI

Era l' anno 2009, quando nella città di Frascati e Diocesi, arrivò Monsignor Raffaello Martinelli che sotto Palazzo Marconi, venne accolto dall' ex Sindaco Stefano Di Tommaso e dagli Amministratori della città.

Si presentò con umiltà e gentilezza, dimostrando autorevolezza e grande preparazione Teologica, essendo stato un collaboratore di Palazzo Benedetto XVI.

Stimato e criticato dalla città e dalla stessa Diocesi, per alcuni fedeli è stato un Pastore per altri non lo è stato.

Sicuramente, in questi 14 anni ha dimostrato un grande amore per il Signore e la Chiesa, dimostrando sensibilità per le persone più deboli e diversamente abili.

Sabato 4 Novembre, la Cattedrale gremita di persone, ha voluto salutare Monsignor Martinelli il quale ha celebrato la Santa Messa con voce commossa.

Tornerà nella città di Bergamo e sicuramente la città di Frascati, avrà modo di riflettere sul cammino di Monsignor Martinelli e di quanto lascia.

Al nuovo Vescovo, Monsignor Stefano Russo, Diocesi di Velletri, Segni, Frascati, rivolgiamo gli auguri più sinceri.

Monsignor Martinelli, lascia come eredità spirituale la Teologia di Papa Benedetto XVI.

Sicuramente, una figura di Cultura elevata è stata nella città di Frascati.


Opmerkingen


bottom of page