top of page
  • Immagine del redattoreLa Redazione

Una Mano Solidale, attivo anche un gruppo su Velletri

L'associazione è già attiva su Roma e cerca di aiutare chi soffre.

Una Mano Solidale, attivo anche un gruppo su Velletri


L'associazione di volontariato Una Mano Solidale opera nel settore della


solidarietà, soprattutto con la distribuzione di derrate alimentari per


persone o famiglie in difficoltà e bisognose, ha attivato ora anche un


gruppo su Velletri. Su Roma sono già operative diverse collaborazioni con supermercati e con il Banco Alimentare ed ora grazie alla disponibilità di


Federico Mattoccia e di altre persone si è costituito anche il gruppo


veliterno. L'associazione è stata fondata da Tito Bisson in pieno periodo


di pandemia, proprio quando in più occasioni ci si è resi conto che c'erano


tantissime persone che erano in vera difficoltà, in situazioni drammatiche


anche per garantire un pasto caldo. In poco tempo si è creato un gruppo,


partendo dai social, un passaparola sano e coinvolgente che ha raccolto


diversi volontari e persone disponibili a dare un contributo, inoltre anche


un importante istituto bancario della capitale hanno dato la disponibilità


nel "metterci la faccia" al fianco dell'associazione Una Mano Solidale


preparando un apposito documentario di conoscenza e promozione. I punti di


raccolta sono incrementati e con questo l'associazione ha potuto dare un


aiuto concreto sempre a più persone, compresa la consegna a domicilio per


chi ha difficoltà di deambulazione, oppure una telefonata per chi è solo. <


Una Mano Solidale sta crescendo incredibilmente, non ha nessuna


connotazione di alcun genere se non la sola solidarietà - precisano dalla


stessa associazione di volontariato - ogni giorno scopriamo che insieme


possiamo farcela e che aiutare ad aiutare, può fare la differenza, come


salvare dalla disperazione una famiglia, un anziano solo o un giovane senza


lavoro>. Per contribuire e dare una mano al gruppo di Velletri si può


direttamente contattare Federico Mattoccia al numero 393.9408025.


Comments


bottom of page