top of page
  • Immagine del redattoreLa Redazione

Grottaferrata - Inclusione: al via i lavori di rimozione delle barriere architettoniche

 

Il nuovo marciapiede di via San Bartolomeo che porta dal Bivio fino all’inizio di Corso del Popolo è stato completamente riqualificato nelle scorse settimane e si appresta ora a diventare più inclusivo, grazie alla rimozione di barriere architettoniche che storicamente precludono a chi ha difficoltà motorie un agevole accesso al centro di Grottaferrata.

 

Ieri mattina il Sindaco Mirko Di Bernardo, l’Assessore ai Lavori Pubblici Daniele Rossetti, il presidente della commissione Lavori Pubblici Federico Pompili e il delegato all’Abbattimento delle Barriere Architettoniche Piero Famiglietti hanno svolto un sopralluogo nella zona, verificando il proseguo dei lavori sul marciapiede, che prossimamente interesseranno anche l’area di intersezione con via Anagnina (il Bivio).

 

I lavori in questione fanno parte dell’accordo quadro da 4.7 milioni di euro approvato dalla Giunta comunale per il rifacimento di strade e marciapiedi di Grottaferrata, che prevede numerosi interventi anche per tutto il 2024.

 

“Abbatteremo nel breve termine due barriere architettoniche, una all’inizio e una al termine del nuovo marciapiede di via San Bartolomeo, la cui percorribilità sarà finalmente a misura di cittadino con rampe inclusive e accessibili – dichiarano il Sindaco Mirko Di Bernardo e l’Assessore ai Lavori Pubblici Daniele Rossetti –. Prosegue la riqualificazione di un tratto importante della nostra città, che non subiva interventi di questa portata da oltre vent’anni. L’ingresso della città è un biglietto da visita che merita di essere ben curato, funzionale e rispondente alle esigenze di tutti i cittadini. Rivolgiamo un ringraziamento al presidente della commissione Lavori Pubblici Federico Pompili e al delegato Piero Famiglietti per la fondamentale collaborazione. Ringraziamo inoltre gli uffici per il grande lavoro svolto”.

 

"L'Amministrazione sta intervenendo con atti concreti, che rispondono alle esigenze di accessibilità e percorribilità più volte manifestate dalla cittadinanza nell'area - aggiunge il presidente della commissione Lavori Pubblici Federico Pompili -. Ringrazio gli uffici per la loro fondamentale attività di supporto".


Federico Smacchi, 


Ufficio Stampa del Comune di Grottaferrata

Comments


bottom of page