top of page
  • Immagine del redattoreLa Redazione

Scuola calcio del Football Club Frascati

Frascati (Rm) – Non si è mai fermata nemmeno sotto le feste l’attività


della Scuola calcio del Football Club Frascati. I gruppi coordinati dal


responsabile tecnico Andrea Borsa hanno disputato una serie di tornei tra


cui anche quello della “Befana Giallorossa”, organizzato dall’As Roma per


tutte le società che fanno parte dell’Academy (come quella frascatana) e


disputato presso il centro sportivo capitolino “Physical Village” di La


Rustica. “A quella manifestazione, svoltasi tra il 3 e il 6 gennaio,


abbiamo partecipato con tutti i gruppi dagli Esordienti 2011 ai Primi Calci


2016 – dice Borsa – Tutti i nostri bambini si sono comportati molto bene,


in particolare i Primi Calci 2015 che sono riusciti a guadagnare l’accesso


alla giornata finale dopo un primo girone di qualificazione. Nel giorno


dell’Epifania il gruppo allenato da Francesco Cantore e Valerio Formisano


ha affrontato Honey e Fiumicino e ha dimostrato una volta di più le sue

qualità. Questi bambini, come anche i Primi Calci 2016, promettono bene e


hanno tanto entusiasmo, ma devo dire che tutti i gruppi della nostra Scuola


calcio hanno qualità e possono crescere. In ogni caso il risultato non è


mai un’ossessione nel nostro club, anzi anche il valore della sconfitta


dev’essere compreso in pieno per far crescere il bambino in un modo ancora


più sano”. La partecipazione in massa alla “Befana Giallorossa” conferma la


forte collaborazione tra il Football Club Frascati e l’As Roma. “Sono già


stati tanti gli eventi a cui abbiamo partecipato nella prima parte di


stagione – ricorda Borsa – Cito a titolo esemplificativo il torneo “Romolo”


disputato all’Acquacetosa con i Piccoli Amici 2017-18, la “Giornata del


portiere” dedicata a tutti gli estremi difensori nati tra il 2011 e il 2013


(che potrebbe essere ripetuta più avanti per le altre fasce d’età della


Scuola calcio, ndr) o quella dedicata alle bambine tenutasi lo scorso 27


dicembre. Siamo orgogliosi di far parte dell’As Roma Academy: grazie a


questo rapporto possiamo far partecipare i nostri istruttori a corsi di

formazione per migliorare sia le loro conoscenze tecniche che quelle di


relazione con i bambini. Conosco il responsabile del settore giovanile


giallorosso Bruno Conti, a cui feci da raccattapalle nella partita d’addio


e con cui mi lega un’amicizia di lunga data, e so quanto l’As Roma sia


attenta ai rapporti con le società della sua Academy. Come Football Club


Frascati, inoltre, siamo Scuola calcio d’Elite e cerchiamo di offrire il


miglior servizio possibile ai bambini e alle famiglie che infatti


quest’anno hanno risposto in modo massiccio a livello di tesseramenti”.

--

Area comunicazione


Comments


bottom of page